Sei in: Home » Il Casentino » La valle

La valle

Il Casentino

Il Casentino è una valle nel cuore della Toscana dove si è conservato il rapporto con la natura circostante.

Il Casentino è la prima valle dell'Arno, il maggiore fiume della Toscana, che nasce sul Monte Falterona, attraversa il fondo valle casentinese – lambendo Stia, Poppi, Bibbiena – e, poco prima di Arezzo, volge il suo corso verso Firenze, e poi verso Pisa ed il mare Tirreno.

Il Casentino

Arte e religione

La vallata è ricca di storia e di arte, con i suoi borghi come Bibbiena, Castel San Niccolò, e ancora Montemignaio, Poppi, Stia.

Ogni borgo ha conservato i tratti dell'età medievale tanto che Poppi è nella provincia di Arezzo assieme ad Anghiari, uno dei borghi più belli d'Italia.

Ci sono inoltre il Santuario della Verna, fondato da San Francesco, il monastero di Camaldoli, fondato da San Romualdo e, in direzione di Firenze, la vicina Abbazia di Vallombrosa, fondata da San Giovanni Gualberto.

Tre luoghi di grande interesse religioso e artistico, famosi nel mondo e mete di turisti e pellegrini.

Le bellezze naturali

Sono anch'esse di notevole interesse, tanto che una parte del suo territorio costituisce il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, con abeti e faggi secolari, caprioli, daini e cervi, ma anche tantissime altre specie di piante e animali.